disclaimer

News

30/06/2022

La riforma del processo civile: focus su famiglia e sui minori

ll 22 giugno 2022 è entrata in vigore una parte rilevante della Legge delega n. 206/2021. Numerose riforme riguardano il diritto di famiglia e dei minori, settore fondamentale delle cause civili. A parlarne è Maura Magni, Presidente e Managing Partner di BMV, nell'articolo che ha scritto per 4cLegal.

"Unitamente alla revisione del processo civile, la Legge riforma integralmente la giurisdizione dei diritti delle relazioni famigliari, delle persone e dei minori e le norme di procedura del rito familiare, istituendo il Tribunale per le persone, per i minorenni e per le famiglie e unificando i tanti riti oggi esistenti in unico rito, come gli avvocati familiaristi chiedevano da tempo per poter superare l’incongruenza e la discriminazione data dalla disparità di procedure e, quindi, di diritti", scrive Magni. 

Tra le riforme di immediata applicazione c'è il nuovo testo dell’art. 403 del Codice Civile in materia di allontanamento del minore che prevede l’introduzione di un articolato controllo giurisdizionale su tale procedura, tempi d’azione adeguati e stringenti e l’ascolto delle parti e del minore. Altre verranno applicate nei prossimi due anni finché tutta la riforma sarà in vigore entro il 2025. 

Per leggere l'articolo completo dell'Avv. Magni per 4cLegal fare click nel seguente link

La riforma del processo civile: focus su famiglia e sui minori - Maura Magni

Per ulteriori informazioni contattare Paula Vega al seguente indirizzo e-mail: p.vega@bmvinternational.com